slide-1.jpg slide-10.jpg slide-11.jpg slide-12.jpg slide-13.jpg slide-14.jpg slide-15.jpg slide-16.jpg slide-17.jpg slide-18.jpg slide-19.jpg slide-2.jpg slide-20.jpg slide-21.jpg slide-22.jpg slide-3.jpg slide-4.jpg slide-5.jpg slide-6.jpg slide-7.jpg slide-8.jpg slide-9.jpg

Categoria: CALABRIACodice libro: 87

Il ferro in Calabria

Vicende storico-economiche del trascorso industriale calabrese

libro

Autore: Danilo Franco
Pubblicazione: 2003
Pagine: 176
Dimensioni: 23.5 x 16 cm
Stampa: Bianco e nero
Prezzo: € 19,00 [Ordina online!]
ISBN: 978-88-88867-01-5
Disponibilità: SI

Note

E' uno studio, rigoroso e ricco di spunti, del percorso storico-economico e sociale che per oltre due millenni ha riguardato il territorio della vallata dello Stilaro e delle Serre Calabre. Si tratta di uno dei più interessanti siti industriali del Mezzogiorno che oggi, grazie all'Associazione Calabrese Archeologia Industriale (ACAI), è diventato l'Ecomuseo delle ferriere e fonderie della Calabria. Una vasta zona, comprendente i comuni di Stilo, Bivongi e Pazzano, utilizzata per la produzione di materiale ferroso necessaria per soddisfare le esigenze tecnologiche del Regno delle due Sicilie e poi, in parte, del Regno d'Italia. La produzione comprendeva cannoni, fucili, cartucce, sciabole, bombe e granate. Il libro ripercorre l'intera storia di questa produzione risalendo fino agli insediamenti greci per arrivare ai copiosi ritrovamenti attuali. L'interessante ricostruzione è inoltre corredata di disegni, cartine e fotografie. E' un testo fondamentale perché consente di conoscere una realtà industriale che tanta parte ha avuto nella nostra regione. E lo fa in maniera dettagliata, spiegando anche come si svolge il lavoro in una ferriera, quali sono le tecniche di costruzione dell'artiglieria e, parte non meno interessante, riportando alcune testimonianze letterarie da Virgilio a Campanella sino a Craven. Ma il testo offre ancora di più perché fa conoscere e capire come si è davvero svolta l'unità d'Italia. Cosa ha comportato per la Calabria. Quali sono state le cause della divisione economica e sociale tra nord e sud, cosa ha dato vita agli annosi problemi con in quali ancora oggi dobbiamo fare i conti. In breve è un importante excursus su fatti fondamentali dei quali non c'è traccia nei tradizionali libri di storia. Di conseguenza è una doverosa e stimolante lettura non solo per le giovani generazioni ma anche per tutti coloro che vogliono conoscere, senza infingimenti, l'autentica storia calabrese.

Allegati

Scarica Adobe Reader
Per aprire gli allegati devi avere Adobe Reader, scaricabile gratuitamente dal sito web di Adobe.